giovedì 2 maggio 2013

ACQUA: PREZIOSA LINFA DI CORPO E ANIMA


Quante volte ci siamo sentiti dire che siamo fatti del 70% di acqua?
 Ma ci siamo mai soffermati a riflettere sulla profondità di questa affermazione?

Ritengo importante parlarvi proprio di questo proponendovi uno sguardo a tutto tondo su questo elemento che la natura ci fornisce, indispensabile per la nostra vita.






Senza cibo possiamo sopravvivere circa un mese, ma senza acqua la nostra autonomia puo' essere di 3/4 giorni al massimo. 

Approfondiamo innanzitutto quali sono le  principali funzioni dell'Acqua nel nostro organismo:
E'prima di tutto il mezzo attraverso il quale  si svolgono tutte le Reazioni Metaboliche.

In modo particolare interviene :

 . nella Regolazione della Pressione Osmotica                                                  
 . nel Trasporto delle Sostanze Nutritive
 . nell' Eliminazione delle Tossine
 . nei Processi Digestivi                                                                                                                                                                                            
 . nella Respirazione idratando le mucose                                       
 . nella  Capacità Cerebrale
 .  nella Funzione Renale
 . nella Peristalsi Intestinale
 . nella Lubrificazione dei muscoli
 . nell' Equilibrio della Temperatura Corporea
 . nella Fluidità del Sangue e della Circolazione
 . nello Sviluppo e Consistenza di Ossa   e Denti
 . nell' Elasticità della Pelle  

Le acque corporee trasportano gli informatori, gli ormoni, i neurotrasmettitori, i linfociti e altre cellule agli organi.

Senza la Comunicazione Umorale il corpo non potrebbe funzionare come insieme.  

Ma ciò che è veramente importante e' soffermarci sull' Informazione Energetica che porta l' Acqua e sulla sua Memoria per comprendere la stretta connessione tra la nostra  parte Chimica e quella Emotiva.

Fino ad alcuni anni fa la tesi che l' Acqua abbia una Memoria, era sostenuta da fautori delle Discipline Olistiche , ma non era sostenuta dalla Scienza.




Il Dott.Masaru Emoto, scienziato e ricercatore Giapponese, ha messo a punto una tecnica per esaminare al microscopio  i Cristalli che si formano in seguito a congelamento dei diversi tipi di Acqua, influenzata da  parole, scritte, musica, preghiereinquinamento, intenzioni .
Così ha potuto fotografarli e dimostrare che il Cristallo dell'acqua trattata muta di struttura, inviando messaggi diversi.
Si e' cosi' arrivati alla conclusione che l'Acqua e' come un Nastro Magnetico Liquido in grado di registrare in modo molto sensibile le informazioni energetiche che riceve dall'ambiente.



.....Va da sè concludere che se il nostro corpo e' fatto del 70% di Acqua,  assorbire informazioni Positive o Negative fa una notevole differenza cambiando la Chimica del nostro Corpo.

L'Acqua e' cosi' la grande realizzatrice di scambi e trasformazioni, elemento fondamentale per il nostro Benessere fisico-psichico-emotivo
E' l'elemento Femminile per eccellenza, porta infatti
  la Vita, la Fertilità, il Nutrimento.



Troppo frequentemente, durante le mie consulenze, verifico che la maggior parte delle persone non beve, e si giustifica dicendo che non ha sete.
Partendo dal presupposto che la sete e' già un sintomo tardivonon avere sete non significa non avere necessita' di acqua.
Infatti noi eliminiamo mediamente 2 lt circa di acqua al giorno, attraverso urine, sudore, feci, respiro.
Ovvio che e' fondamentale reintegrarla almeno in egual misura, per mantenere un buon equilibrio idrico.

Secondo l'OMS:  DUE BICCHIERI DI ACQUA AL GIORNO  =  DISIDRATAZIONE 
...e questo ahimè e' mediamente quanto siamo abituati a bere...



Il primo passo verso il benessere Psico-Fisico e' quindi di aumentare l'apporto di acqua affinche' tutte le funzioni del nostro corpo possano godere dell'idratazione giusta.        
Un buon equilibrio generalmente si raggiunge bevendo 6/8 bicchieri di acqua al giorno.





Se all'inizio ci può sembrare difficile, non obblighiamoci, ma cerchiamo di trovare un buon compromesso con noi stessi
Aiutiamoci con gradevoli tisane,
Utilizziamo ad esempio la Melissa, che favorisce il rilassamento e la digestione,
Alimentiamoci con cibi ricchi di acqua.
Mangiamo insalate a base di Lattuga e Cetrioli e Beviamo centrifugati di Frutta.
Misceliamo nell'acqua drenanti naturali, che nella piacevolezza del loro gusto ci invogliano a bere favorendo la depurazione come ad esempio quelli a base di Mirtillo o di Sambuco.

Farsi del Bene fa parte di piccoli gesti quotidiani e costanti, azioni minimema presenti assiduamente nella nostra vita di tutti i giorni.

L' importante e' non imporsi nulla ma comprendere bene l'importanza di cio' che stiamo facendo per le nostre necessità fisiche ed interiori, 

La consapevolezza di cio' di cui abbiamo bisogno innesca quell' Istinto di Sopravvivenza che ci fornisce la Natura per superare qualsiasi ostacolo.


Il famoso medico - scrittore iraniano  Batmanghelidj ci insegna sulla base della sua esperienza che:

 "MOLTE VOLTE NON SIAMO AMMALATI... SIAMO SEMPLICEMENTE ASSETATI"





Utilizziamo l'Acqua che ci necessita per vivere e memorizziamone le modalità duttili.
Mentre sorseggiamo un bicchiere di Acqua, portiamo l'attenzione sul suo sapore, sulla sua temperatura, sul percorso che fa scendendo dentro di noi, una sorta di esercizio di meditazione che ci insegna a percepire le nostre sensazioni interiori, a cogliere l'attimo.






 Mettiamo tutto questo in pratica e nelle varie situazioni della vita, quando uno scoglio ci impedisce il cammino,  una cascata ci travolge   o quando semplicemente dobbiamo lasciare scorrere tutto morbidamente come fa il ruscello, ricordiamoci di questa risorsa meravigliosa che Madre Natura ci regala e lasciamoci condurre dalle informazioni che ci comunica.


      "Umida, fluida, adattabile, scorrevole, fredda o calda, limpida o torbida, sostiene, fornisce un mezzo per viaggiare. 
Forte, potente, impetuosa, dirompente, violenta ma anche cheta, calma, docile, comunicativa e trasformativa, leggera o pesante, concentata o diluita o morbida:

                L' ACQUA E' L'ESSENZA DELLA VITA!!!                       
                                                                                            (F.Batmanghelidj)